Polo scolastico | Amatrice

Polo scolastico | Amatrice

Il nuovo polo scolastico di Amatrice, località San Cipriano, è costituito da 4 edifici mono-piano (scuola dell’infanzia, scuola primaria, scuola media e liceo scientifico), una palestra ed un convitto per gli studenti a due piani, con una superficie totale coperta di 4.400,00 mq. La costruzione del complesso fa parte degli interventi di ricostruzione resi necessari dai pesanti danneggiamenti provocati dal sisma del centro Italia dell’agosto 2016.

La tipologia costruttiva, in accordo al disposto dell’Ordinanza del Commissario Straordinario per la Ricostruzione del sisma, n. 14 del 16 gennaio 2017, prevede una struttura in elevazione in acciaio con fondazioni in calcestruzzo armato gettato in opera.

Gli edifici sono caratterizzati da volumetrie semplici articolate lungo un asse di collegamento, una sorta di piazza urbana, una piccola Agorà, luogo di incontro e di aggregazione. Dall’ingresso sul lato nord-ovest, presidiato dalla ludoteca e dalla palestra, si procede verso la cavità ingresso che accoglie, sulla destra, l’entrata alla scuola primaria e dell’infanzia, e più avanti introduce ai due corpi staccati e ruotati della scuola media e del liceo scientifico. Il convitto, leggermente rialzato e posizionato trasversalmente all’asse principale dell’Agorà, conclude il sistema compositivo.

Committente

Commissario Straordinario per la Ricostruzione

Luogo

Amatrice (RI)

Anno

2017

Importo dei lavori

2 690 000 euro

Category

Gare e concorsi, Nuove Costruzioni

Tags
acciaio, amatrice, commissario straordinario per la ricostruzione, controventi, controventi a V, copertura legno, scuola, sisma, sisma 2016, sisma amatrice, sisma centroitalia