Progetto Mura | Pisa

Progetto Mura | Pisa

L’intervento prevede la realizzazione di una passerella pedonale per il ripristino del camminamento delle antiche mura cittadine, in corrispondenza di via S. Francesco, nell’ambito degli interventi di sviluppo urbano sostenibile del Comune di Pisa.  La struttura reticolare spaziale (luce 15.5 m), con doppio corrente superiore (a croce) e singolo corrente inferiore (a T rovescia) a formare una sezione triangolare, presenta il corrente inferiore ad arco di cerchio, per formare una travatura ad altezza crescente verso gli appoggi. Lo schema di vincolo è di appoggio fisso ad entrambe le estremità, al fine di mantenere la semplicità del nodo, non essendo previste particolari dilatazioni termiche. Tutti gli elementi sono stati saldati in officina e assemblati a piè d’opera mediante collegamenti bullonati a flangia terminale.

Il contatto con le strutture antiche avviene mediante l’interposizione di un blocco di fondazione in calcestruzzo armato, per la ripartizione delle azioni trasmesse dalla passerella alle mura e di trasferire le stesse ai micropali di ancoraggio del sistema al terreno, mediante l’inserimento di teste di ancoraggio all’interno del blocco di calcestruzzo.

Committente

Comune di Pisa

Luogo

Pisa

Anno

2014 - 2015

Importo dei lavori

160 000 euro

Category

Consolidamento, Gare e concorsi, Nuove Costruzioni

Tags
acciaio, appoggio, connessione, consolidamento, micropali, mura, mura antiche, muratura, passerella, pisa, progetto mura, recupero